Identificato l’autore del raid incendiario dei cassonetti

0
CONDIVIDI
Cassonetti in fiamma tra Lavagna e Chiavari
Cassonetti in fiamma tra Lavagna e Chiavari
Cassonetti in fiamma tra Lavagna e Chiavari

CHIAVARI 20 Nov. L’autore del raid incendiario della notte del 18 novembre, è stato identificato e denunciato. E’ un giovane 19 enne ucraino, residente nella città di Chiavari, già con precedenti penali per aver incendiato i cassonetti, in sequenza, tra Lavagna e Chiavari.

I militari dell’Arma dell’aliquota radiomobile di Chiavari, al termine della propria attività investigativa, che poteva contare sulle immagini delle telecamere di videosorveglianza ha denunciato l’ ucraino, che ora deve rispondere di incendio doloso. Nell’insieme, i cassonetti a cui l’ucraino aveva dato fuoco sono sette, in quattro punti diversi, decisive sono state le immagini riprese dalle telecamere. ABov.

LASCIA UN COMMENTO