Home Da Sistemare

I VERDI CHIEDONO UN REFERENDUM SUL PROGETTO FUKSAS A MARGONARA

0
CONDIVIDI

adini stiano firmando le cartoline dei Verdi per ottenere che la città possa finalmente pronunciarsi sul progetto della Margonara e della torre Fuksas, convinti che il voto favorevole espresso dal consiglio comunale di Savona sia stata l’ espressione di un forte scollamento fra istituzioni e società civile. I Verdi sostengono infatti: un regolamento per il referendum è necessario perché, comunque, rappresenta sia l’ attuazione dello statuto comunale che una concreta esplicazione di quella partecipazione popolare su cui si è fondata l’alleanza politica, che ha portato all’ elezione di Federico Berruti. In tale senso è stato richiesto dai Verdi l’intervento del Prefetto per ottenere la concreta attuazione di una norma statutaria a cui sono seguite assicurazioni positive sia del Presidente che del segretario comunale, che hanno però prodotto solo una bozza approvata dalla Giunta che verrà sottoposta a consultazione dei “soggetti interessati” (?) per poi ritornare in Giunta ed approdare successivamente (chi sa quando ?) in Consiglio comunale. Intanto però il progetto della Marinara e della “torre Fuksas” può marciare tranquillo!!! I Verdi sono convinti che il referendum sia l’ unico strumento per ascoltare il parere della città sul progetto della Margonara !!! Facciamo ancora una volta appello: alle cittadine e ai cittadini di Savona affinché firmino le nostre cartoline indirizzate al comune per il referendum; alle forze politiche dell’ Unione e a tutto il consiglio comunale perché riflettano che il progetto della Margonara e della “torre Fuskas” può compromettere l’avvenire delle nostre coste e delle nostre spiagge con una
nuova colata di cemento e su di esso la città si deve esprimere !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here