I musei del Nord America a Palazzo Ducale

0
CONDIVIDI
L'interno di Palazzo Ducale
L'interno di Palazzo Ducale
L’interno di Palazzo Ducale

GENOVA. 23 FEB. Domani, mercoledì 24 febbraio alle ore 18.15 a Palazzo Ducale, si terrà l’appuntamento Consiglio Extensions, facente parte di una serie di incontri per osservare da vicino una realtà così diversa da quella italiana: l’affascinante, variegato, caleidoscopico, effervescente universo dei grandi e piccoli musei del Nord America. La conferenza  sulla nuova architettura per i musei  è tenuta da Alessandro Martini, docente universitario e giornalista, Museums Editor per “Il Giornale dell’Arte”.

Anche nel campo dei musei, gli Stati Uniti sono un modello a cui l’Italia e l’Europa guardano da sempre. A grandi istituzioni corrispondono spesso impegnativi progetti architettonici. Grazie ai finanziamenti privati, che storicamente sostengono la crescita anche dei musei pubblici americani, nuovi musei, via via ampliati, sono sorti nel corso del XX secolo nelle grandi capitali economiche e culturali (da New York a Chicago) così come nell’intero Paese.
Archistar da tutto il mondo hanno realizzato edifici che sono divenuti un riferimento internazionale non solo per forza iconica e spettacolare ma anche perché testimonianza della continua crescita di collezioni e attività propria dei musei americani. Nuove ali per le opere ed edifici appositamente concepiti per i servizi al pubblico, in particolare per la didattica, si sono mano mano affiancati alla sedi storiche fino a dare forma a complessi in cui le diverse epoche si affiancano e si confrontano. Da Wright a Richard Meier, da Gio Ponti a Libeskind, da Pei a Calatrava a Renzo Piano, molte soluzioni statunitensi costituiscono uno straordinario confronto cui i musei internazionali hanno guardato: da Israele agli Emirati, dalla Gran Bretagna alla Francia fino all’Italia, in cui il sistema museale soltanto raramente è riuscito, nel corso del Novecento, a realizzare nuova apposite architetture espositive. L’intervento mette a confronto le grandi architetture di oggi e di ieri, con una suggestiva panoramica su alcuni dei più significativi ampliamenti museali dell’ultimo secolo.

FRANCESCA CAMPONERO

 

Per maggiori informazioni: www.palazzoducale.genova.it

LASCIA UN COMMENTO