Home Cronaca Cronaca Savona

I Lions con il progetto Dsa per gli affetti da Dsa

1
CONDIVIDI
I Lions con il progetto Dsa per gli affetti da Dsa

SAVONA. 26 MAG. La didattica delle emozioni. E’ questo il tema della relazione che i Leo del Savona Torretta, accompagnati dalle dottoresse Emilia Fresia del Leo Savona Torretta e Roberta Rota del Lions Club Sanremo Matutia che si è svolta per i docenti del 1° circolo di Savona, lunedì 22 maggio alle ore 16,30 presso il primo Istituto Comprensivo di via Verdi.

Il progetto accolto e sentito dal sensibile Dirigente scolastico Silvana Zanchi, si inserisce all’interno di un piano di lavoro ampio che nell’anno 2016/2017 ha coinvolto tutto il distretto Lions: il Leo4learning, Diamo strada all’autonomia.

Con l’acronimo DSA rivisitato in Diamo Strada all’Autonomia si vuole sottolineare un tema attuale, ovvero quello dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento e le difficoltà riguardanti sia l’emanazione di provvedimenti normativi e/o dispositivi sia in merito allo studio e alla ricerca, le modalità e strumenti utili al loro superamento.


Si tratta di problematiche che ostacolano il diritto dei minori allo studio.

Il DSA, Disturbo Specifico dell’Apprendimento, è un disturbo che interessa uno specifico dominio di abilità (lettura, ortografia, grafia e calcolo) in modo significativo, ma circoscritto lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale.

I DSA, meglio conosciuti con i termini di dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia sono disturbi che riguardano lo sviluppo di abilità specifiche, rappresentano un problema ad alta incidenza nella popolazione scolastica (fino al 5%) ed originano in molti casi disagio e abbandono scolastico.

Per questo è importante informare il prima possibile fornendo le giuste indicazioni in materia di strumenti dispensativi e compensativi, modalità valutative e altri importanti aspetti relativi all’esercizio del diritto allo studio di bambini e ragazzi con dislessia, disgrafia, discalculia.

Il progetto, promosso dai Lions Matutia Sanremo con la collaborazione dei LEO del distretto 108 i a3, e nello specifico caso di lunedì dai Leo del Savona Torretta, attraverso l’affermazione dei principi sanciti dalla succitata legge nazionale e dalle successive Linee Guida, attua azioni ed attività al fine di costruire una rete locale di supporto, formazione, informazione, e promozione della conoscenza delle problematiche e di sensibilizzazione.

Un grande successo a livello distrettuale e una piccola goccia in più nel mare dell’informazione, un servizio che verrà riproposto dagli stessi Club service anche nella giornata del 1° giugno con il tema ADHD: SOS informazioni per l’uso. (nella foto: la dottoressa Roberta Rota).

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here