I gioielli della contessa Vacca Agusta venduti in Romania?

0
CONDIVIDI
villa altachiara
villa altachiara
La principesca villa Altachiara sul borgo di Portofino: giallo sui gioielli della defunta contessa Vacca Agusta

GENOVA. 25 MAR. I gioielli della contessa Vacca Agusta, morta l’otto gennaio 2001 nella principesca villa Altachiara di Portofino, potrebbero essere stati venduti da dei compra oro della cittadina di Toporu in Romania. L’ipotesi investigativa è contenuta negli atti dell’avviso conclusione delle indagini preliminari, notificato alle parti l’altro giorno dalla procura genovese.

Gli indagati risultano sei. A rubare materialmente i gioielli secondo l’accusa è stato il maggiordomo. I gioielli sarebbero finiti in Romania perché consegnati a tale scopo alla fidanzata romena di uno degli indagati. Nella vicenda è spuntato anche un filmino a luci rosse, realizzato segretamente con l’utilizzo di una telecamera nascosta nelle stanze della villa di Portofino.

 

LASCIA UN COMMENTO