Home Cronaca Cronaca Genova

I CONTROLLI DI PATTUGLIE MISTE POLIZIA-ESERCITO NEL CENTRO STORICO

0
CONDIVIDI
Controlli della polizia nel centro storico

pattuglie polizia esercitoGENOVA. 5 NOV. Proseguono i controlli del territorio da parte della Polizia di Stato.

Nel pomeriggio di ieri, personale del Commissariato Pré, avvalendosi della pattuglia mista Polizia-Esercito e di un equipaggio delle forze territoriali ha effettuato servizi straordinari di controllo del territorio nel centro storico cittadino.

L’attività è stata finalizzata al controllo degli esercizi commerciali, al contrasto del traffico di prodotti contraffatti e del fenomeno dell’abusivismo commerciale, nonché all’identificazione di persone sospette o irregolari.


Nel primo pomeriggio, in via Prè all’interno di un phone center, gli agenti hanno identificato e segnalato un senegalese di 29 anni irregolarmente presente sul territorio.

Poco dopo, nella stessa via, su segnalazione di alcuni residenti, i poliziotti hanno individuato due persone, un’italiana di 24 anni e un 30enne tunisino, che cercavano di rivendere ai passanti due telefoni cellulari tipo “Apple I Phone” taroccati.
I due, già conosciuti alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti, sono stati denunciati per acquisto di cose di sospetta provenienza in concorso tra loro.

Nel corso del servizio è stato predisposto un posto fisso in piazza della Commenda e in Darsena nonché delle vigilanze appiedate in Via Balbi, Via Prè, Via del Campo e Via Gramsci. Nel complesso sono stati controllati 4 esercizi commerciali, identificate 56 persone fra italiani e stranieri e sequestrati due telefoni cellulari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here