I CARABINIERI SEQUESTRANO A TAGGIA 98 PIANTINE DI CANNABIS

0
CONDIVIDI
Ufficialmente coltivava le rose, poi nelle serre c'era anche la marijuana

cannabis marijuanaIMPERIA. 10 GIU. Novantotto piante di cannabis sono state scoperte e sequestrate dai carabinieri della Stazione di Badalucco sopra Taggia.

Nell’operazione sono stati arrestati anche due disoccupati di 23 e 28 anni, che avevano deciso di sbarcare il lunario.

La piantagione era attiva da circa un mese, sorgeva sulle alture di Taggia.

 

I militari l’hanno individuata, risalendo ai due coltivatori, al termine di una lunga serie di appostamenti.

LASCIA UN COMMENTO