Home Cronaca Cronaca Italia

I CARABINIERI DI GENOVA ARRESTANO DUE “INSOSPETTABILI” PER TRAFFICO INTERNAZIONALE DI STUPEFACENTI

0
CONDIVIDI

iti un rappresentante di vini, F.G., 54 anni, ed il suo corriere, D.M., 53 anni. Il commerciante di vini acquistava la merce in Brasile e frequentemente raggiungeva il paese sudamericano rientrando in Italia sulla tratta Amsterdam, Francoforte, Vienna, Roma. I militari, si sono insospettiti per il lungo tragitto percorso dall’uomo nei suoi viaggi di affari e hanno controllato la sua attività. Poi il 28 agosto scorso hanno perquisito l’abitazione del corriere a Bavari e hanno trovato il commerciante di vini intento a preparare dosi di cocaina. Nel complesso sono stati sequestrati 260 grammi di stupefacente allo stato puro e in forma di ovuli, dieci grammi di manitolo, quaranta grammi di hashish e varie confezioni di metadone. Sono stati rinvenuti vari attrezzi per il confezionamento della droga. L’uomo e’ stato immediatamente arrestato con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Poi è arrivato il corriere insieme alla convivente trovata anche lei in possesso di sette grammi di hashish. La donne e’ stata segnalata alla prefettura come assuntrice di droga.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here