Home Cronaca Cronaca La Spezia

I CARABINIERI CHE HANNO UCCISO STALKER A LA SPEZIA NON SONO STATI SOSPESI

0
CONDIVIDI
I carabinieri arrestano 28 enne maghrebino con 57 gr di coca

CARABINIERI GENERICA NOTTELA SPEZIA. 8 OTT. I due carabinieri che domenica scorsa, nella notte, hanno ucciso l’imprenditore Angelo D’Imporzano dopo che aveva esploso un colpo di pistola, non sono stati sospesi dal servizio.

I due sono accusati di eccesso colposo di legittima difesa.

Secondo i vertici dell’Arma l’inchiesta accerterà il corretto comportamento dei carabinieri che dice il gen Fanelli, “si sono difesi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here