Hunziker Striscia la notizia in tribunale: imputata per diffamazione

1
CONDIVIDI
la showgirl svizzera Michelle Hunziker imputata per diffamazione
la showgirl svizzera Michelle Hunziker imputata per diffamazione
la showgirl svizzera Michelle Hunziker imputata per diffamazione

GENOVA. 23 LUG. La showgirl Michelle Hunziker ieri si è presentata in tribunale a Rimini, dove è imputata insieme all’inviato di “Striscia la notizia” Max Laudadio.

I due furono denunciati dal talent scout di Riccione Rodolfo Mirri, dopo una trasmissione del Tg satirico del 17 marzo 2010, e quindi rinviati a giudizio dal gup su richiesta del pm.

Hunziker deve rispondere di diffamazione, Laudadio anche di altri reati insieme ad una collaboratrice e a due finte clienti di Mirri.

 

Nella scorsa udienza la pubblica accusa aveva chiesto un anno e quattro mesi per Laudadio, sei mesi per Hunziker, pene da nove mesi a un anno per le “complici”.

La showgirl di origini svizzere ha fatto riferimento ad un presunto metodo di reclutamento, da parte del talent scout italiano, di giovani donne per il mondo dello spettacolo, che sarebbe stato basato anche sul sesso.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO