Home Hi-Tech Hi-Tech Genova

Hunova, nuovo robot che riabilita arti inferiori e tronco

0
CONDIVIDI
Movedo: Nuova macchina riabilitativa HUNOVA-3

GENOVA. 20 MAG. Iit crea Movendo technology a Genova. La società nasce grazie a un investimento di 10 mln di euro del Gruppo Dompé. Questo è il primo laboratorio al mondo che progetta robot medicali Hunova, i robot ‘fisioterapisti’: Hunova è un dispositivo robotico semplice ed intuitivo per la riabilitazione e la valutazione con sensori motori di arti inferiori e tronco perché è la combinazione di due componenti che interagiscono l’una con l’altra cioè la valutazione del difetto e la riabilitazione dell’arto.

In questa “nuova macchina” sono stati mappati (inseriti nel software o programma dell’insieme)  tutti i processi e i protocolli clinici della riabilitazione. L’insieme di questo nuovo progetto e prodotto finito è il frutto di un lavoro fatto con i partner clinici e i loro pazienti.  Hunova nasce dal know-how cioè esperienze di studi, ricerca e progetti consolidati in circa 10 anni di ricerca nel campo della robotica umanoide all’interno dell’Istituto Italiano di Tecnologia che uniscono conoscenze ingegneristiche e medicina.

Movendo Technology oggi conta 20 persone di staff ed ha attualmente una capacità produttiva di 10 robot al mese. Hunova robot ha già venduto oltre 10 esemplari in Italia e all’estero ed è stato presentato alla comunità scientifica. Nei prossimi 3 anni la società impiegherà circa 100 persone, nel 2018 si prevede l’avvio di nuove linee produttive, dedicate sempre alla robotica in ambito medicale; tra i principali acquirenti il gruppo Korian.  ABov
Per ulteriori informazioni ed aiuti consultare il sito http://www.movendo.technology/hunova/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here