GuidaMare 2016: in Liguria 63 spiagge accessibili ai disabili

0
CONDIVIDI
Al mare in Liguria. Tutti. Domani convegno a Sestri Levante
Al mare in Liguria: tutti
Al mare in Liguria. Tutti: presentata la guida delle 63 spiagge accessibili ai disabili

GENOVA. 24 MAG. Al mare in Liguria. Tutti. Giustamente è un diritto sacrosanto da garantire.

Sono 63 in tutta la Liguria – 15 in provincia di Genova, 17 in provincia di Imperia, 19 in provincia di Savona, 12 in provincia della Spezia – le spiagge libere attrezzate e gli stabilimenti balneari accessibili per le persone diversamente abili che da oggi hanno a disposizione un vademecum in cui trovare tutte le informazioni utili con l’elenco dettagliato dei servizi a disposizione.

E’ la “GuidaMare 2016”, realizzata dalla Consulta regionale per la tutela dei diritti della persona handicappata e da Inail, in collaborazione con Regione Liguria, assessorato al Turismo.

 

La “GuidaMare” si propone di descrivere i servizi fruibili e le strutture balneari accessibili per le persone disabili in Liguria, con particolare attenzione alle persone con deficit motori: presenza di parcheggi per disabili, assenza di barriere architettoniche per accedere alla struttura, rampe di accesso a norma o altri sistemi di superamento di barriere, servizi igienici adatti a persone in carrozzina sono alcuni dei requisiti minimi per far parte della pubblicazione.

Tutte le informazioni, verificate dai volontari della Consulta, tra cui il battagliero Claudio Puppo, sono state rese disponibili dai responsabili delle spiagge libere attrezzate e dagli stabilimenti balneari che hanno risposto alla rilevazione.

Il primo giugno a Riva Trigoso sarà inaugurata la spiaggia “Aloha beach” a cura dell’associazione NoiHandiamo: per l’occasione, si svolgerà nella stessa giornata anche un convegno a Sestri Levante proprio per parlare di turismo accessibile.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO