Guardia Costiera, mezzi di Sarzana all’Isola di Lesbo

0
CONDIVIDI
Un elicottero della Guardia Costiera AW139 sarà dislocato da Sarzana all'Isola di Lesbo
Un elicottero della Guardia Costiera AW139 sarà dislocato da Sarzana all'Isola di Lesbo
Un elicottero della Guardia Costiera AW139 sarà dislocato da Sarzana all’Isola di Lesbo

LA SPEZIA. 2 MAR. Da fine febbraio, due equipaggi di volo e un elicottero AW139 “Nemo” della Prima Sezione Volo Elicotteri della Guardia Costiera di Sarzana sono stati dislocati nell’isola di Lesbo.

I mezzi prenderanno parte alle attività di ricerca e soccorso in mare legate al flusso migratorio che dalle coste turche si dirige verso le isole greche dell’Egeo orientale.

La missione degli equipaggi sarzanesi si inserisce nell’operazione “Poseidon rapid intervention” disposta e finanziata da Frontex, l’Agenzia europea per il coordinamento e il pattugliamento delle frontiere, in risposta alla richiesta avanzata dal Governo greco di potenziare la sorveglianza delle proprie frontiere nel mar Egeo e agevolare le pratiche di identificazione e registrazione dei migranti.

LASCIA UN COMMENTO