Gravida perde figlio, procura apre inchiesta

0
CONDIVIDI
Una culla vuota: la procura di Imperia ha aperto un'inchiesta per far luce sul caso della gravida che ha perso il bimbo alla 41esima settimana a Sanremo
Una culla vuota: la procura di Imperia ha aperto un'inchiesta per far luce sul caso della gravida che ha perso il bimbo alla 41esima settimana a Sanremo
Una culla vuota: la procura di Imperia ha aperto un’inchiesta per far luce sul caso della gravida che ha perso il bimbo all’ospedale di Sanremo

IMPERIA. 6 GEN. La Procura di Imperia ha aperto un’inchiesta sul caso della donna in gravidanza di Riva Ligure che domenica sera ha perso il bimbo alla 41esima settimana in ospedale a Sanremo. La mamma 22enne era stata sottoposta ad un parto indotto dai medici. Ieri l’assessore alla Salute Sonia Viale ha chiesto una dettagliata relazione alla direzione sanitari dell’Asl 1.

Il corpicino stamane è stato trasferito al reparto di Neonatologia dell’ ospedale Gaslini di Genova, dove è prevista la perizia necroscopica per far luce sulle cause del decesso.

Gravida perde figlio, chiesta relazione a Asl

 

LASCIA UN COMMENTO