Grande vela da Sanremo a Varazze nel fine settimana

0
CONDIVIDI
Grandi duelli in programma nelle acque liguri nel fine settimana
Grandi duelli in programma nelle acque liguri nel fine settimana

SAVONA. 26 NOV. Tre importanti appuntamenti per gli agonisti e gli appassionati della vela sono in programma nel fine settimana nel Ponente ligure: a Sestri, Varazze e Sanremo, mentre un altro evento di prestigio si terrà a Lavagna nell’ambito del Campionato Invernale del Tigullio.

A Varazze sabato e domenica si svolgerà il Memorial Angela Lupi, regata nazionale riservata alla classe Optimist organizzata dal Varazze Club Nautico in collaborazione con l’Associazione sportiva “I Lupi di mare”. La regata è dedicata al ricordo della storica segretaria, anima del Varazze Club Nautico e della I zona che per molti anni ha operato con grande passione e dedizione per promuovere lo sport della vela in Liguria.

La prova di domenica 29 sarà valida per la classifica del campionato zonale Optimst. La Logistica Memorial Lupi prevede l’accoglienza delle barche nella piazza centrale  grazie all’ospitalità che la Marina di Varazze offre ai regatanti. Le iscrizioni potranno essere perfezionate nella giornata di venerdì presso la segreteria del VCN e nella giornata di sabato presso il gazebo allestito in piazzetta centrale.
A Sestri Ponente saranno impegnate invece le imbarcazioni più grandi per darsi battaglia nel prestigioso Trofeo intitolato alla memoria dell’indimenticabile Steno Marchi, giunto alla 43esima edizione. La gara vedrà in acqua barche delle classi Irc, Orc e Crociera. L’ evento è organizzato dal GDV Lega Navale di Genova Sestri Ponente.
A Sanremo nel fine settimana è in programma, organizzata dallo YC Sanremo, la terza tappa del 32esimo Campionato Invernale West Liguria, iniziato il 17 ottobre con il Trofeo Grimaldi. In gara imbarcazioni suddivise in classi Irc, Orc, Minialtura, Racing Club e Gran Crociera, riservata però solo alle imbarcazioni che abbiano la configurazione originale di barche da diporto, senza alcuna modifica successiva a scafo ed appendici.
Infine a Lavagna sabato e domenica si disputeranno la terza e quarta giornata della prima manche della 40a edizione dell’Invernale Golfo del Tigullio. Sono 49 le barche partecipanti, considerato anche il ritorno di Jonathan Livingstone, uno degli storici protagonisti di questa manifestazione curata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio: Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante. L’ORC 1-2 sorride, per il momento, a Capitani Coraggiosi di Federico Felcini e Guido Santoro che guidano la classifica dopo due tappe.
Sempre vincitore, nell’ORC 3, Low Noise: Giuseppe Giuffrè al comando della classifica generale. Nella classe ORC 4-5, c’è Aia de Ma (Luca Olivari). Smigol (Federico Piccini) è in testa alla classifica IRC 2. L’X35 Ready for Sea, curato da Vele Rosa, guida il ranking IRC 3 assieme a X Blue One (Michele Rayneri). Molto bene Celestina 3 (Campdonico, Frixione, Vernengo) nell’IRC 4. J Bes (Alberto Garibotto) è il grande favorito per la vittoria della prima manche J80. Il gruppo A della classe Libera è guidato Hellcat (Leporatti, Raffo, Valerio) mentre la buona partenza nel gruppo B fa ben sperare Equa di Maurizio Mintibeller.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO