Grande attesa per il ritorno di David Garrett

0
CONDIVIDI
David Garrett
David Garrett
David Garrett
David Garrett
David Garrett

GENOVA. 25 GEN. Genova è già in gran fermento per il ritorno di David Garrett. Il violinista tedesco, famoso per le sue interpretazioni di musica classica in chiave più rock, infatti ad aprile arriva in Italia per due concerti. Le date sono:  14 e 15 aprile 2016, rispettivamente al Teatro Carlo Felice di Genova e al Teatro Ponchielli di Cremona.

Il biondo Garrett aveva fatto impazzire il pubblico ( soprattutto delle giovanissime)  al Carlo Felice due stagioni fa, occasione per la quale finalmente la grande platea del teatro più importante della città si era vista colma, anzi stracolma, cosa eccezionale per un concerto sinfonico. Il bellissimo interprete di Nicolo Paganini nel film “Il violinista del diavolo” aveva portato a teatro un pubblico che per un concerto più tradizionale non si sarebbe mai visto e questo è stato indubbiamente un fatto positivissimo.

In quell’occasione Garrett (seduto e in blu jeans) aveva eseguito Il concerto per violino op.77 di Brahms, un brano che rappresenta notevoli difficoltà tecniche e interpretative. Mentre questa volta il violinista, entrato nel Guinness World Records per aver eseguito il Volo del Calabrone, un brano virtuosistico per velocità e precisione di Rimskij-Korsakov in soli un minuto e sei secondi, ci proporrà il Concerto in re maggiore per violino e orchestra op.35 e la Sinfonia n.3 in re maggiore op.29 “Polacca” di Čajkovskij.

 

Garrett sarà accompagnato dall’Orchestra del Teatro Felice di Genova, diretta da Andrea Battistoni.

FRANCESCA CAMPONERO

Il costo dei biglietti per assistere al concerto è a partire dai €20 a Cremona e a partire dai €28 a Genova.

David Garrettwww.david-garrett.com/

LASCIA UN COMMENTO