Home Gossip

Gossip – Lusso sfrenato per Michelle Hunziker: in aereo privato per tornare a casa

25
CONDIVIDI
Michelle Hunziker bellissima in una delle ultime foto postate sul suo profilo Instagram

GOSSIP. 12 MAG. Bella, famosa, amatissima e soprattutto ricchissima. Così è oggi Michelle Hunziker che resta una delle donne più richieste, quotate ed ammirate della televisione italiana e tedesca. Ed oggi ha ancora più motivi per sorridere, visto che oltre alla carriera, che va sempre a gonfie vele, possiede una famiglia meravigliosa, composta dal marito (giovane, bello e multimilionario) Tomaso Trussardi e dalle sue due figlie Celeste e Sole, oltre che dalla figlia Aurora avuta dell’ex marito Eros Ramazzotti, ed un patrimonio sempre più sostanzioso.

Patrimonio che, unito a quello già stratosferico del consorte, rende oggi la bionda showgirl svizzera una milionaria con la possibilità di concedersi qualsiasi lusso, anche il più sfrenato. Al punto che la storica presentatrice di ‘Striscia la Notizia’, nel corso dell’ultima intervista concessa al settimanale ‘Grazia’ ha confessato candidamente di noleggiare un aereo privato per rientrare a casa la sera dopo il lavoro, anche solo per un saluto veloce di un paio d’ore, qualora faccia tardi e perda il volo di linea.

“Da quando è nata Aurora – ha spiegato Michelle – ho scelto solo contratti che mi consentissero di non mollarla mai. E così faccio con le piccole. Io lavoro moltissimo in Germania e mi capita di alzarmi alle 4 del mattino per prendere un aereo. Vado, lavoro e acchiappo un volo serale per tornare. Se non riesco, perché è tardi, mi faccio il regalo di noleggiare un aereo privato. Un lusso vero. Perché io devo tornare a casa. Anche solo per due ore, ma devo. Perchè è a casa che mi ricarico davvero”.


Tra la stravagante Porsche 911 Turbo S personalizzata da 225.000 € completamente fucsia che il marito le ha regalato per i suoi 40 anni, ed i jet privati si può quindi ben dire che la bella Michelle, in quanto a mezzi di trasporto, si tratti decisamente bene. E non badi a spese. Beata lei.

M.F.

25 COMMENTI

  1. Premesso che dormo serena anche senza conoscere il mezzo di trasporto usato dalla Hunziker, non vedo dove sia il problema. Fa il suo lavoro, pagherà le tasse, quindi è libera di spendere i SUOI soldi!! Quelli che la criticano farebbero esattamente la stessa cosa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here