Home Gossip

Gossip – Cecilia Rodriguez: prima manager chiede 2000 € per intervista, poi lei sparisce

18
CONDIVIDI
Cecilia Rodriguez super sexy in stile 'Baywatch' con un costume della linea MeFui presentata a Varazze

GOSSIP. 18 MAG. Sta suscitando stupore e perplessità la notizia appena uscita sul web secondo la quale Cecilia Rodriguez, la sexy sorellina di Belen, si sarebbe resa irreperibile in seguito alla richiesta di 2000 € avanzata dal suo management nei confronti di Radio Free Station che l’aveva contattata per un’intervista.

La bella modella argentina, appena rientrata a Milano dopo un weekend in Liguria, dove a Varazze è stata accolta da una folla di fans in occasione della presentazione della linea di costumi MeFui che firma con la sorella Belen, è finita al centro del gossip in seguito ad un post pubblicato sulla bacheca Facebook ufficiale di Radio Free Station, dove si legge: “A nostro malincuore dobbiamo annunciare il comportamento scorretto di Cecilia Rodriguez e Francesco Monte, che ci han preso in giro, prima il manager della Steve&More ha scritto questo Cachet di Cecilia Rodriguez per questo tipo di collaborazioni è di € 2.000. Ebbene si duemila euro per una intervista telefonica in radio: Assurdo!!! Poi la signorina Cecilia aveva accettato comunque di fare l’intervista tirandosi indietro senza dare nessuna spiegazione… Se essere famosi vuol dire comportarsi come Cecilia Rodriguez e Francesco Monte preferiamo intervistare gente semplice e corretta. In tanti anni non era mai successo questo, siamo disgustati dal loro comportamento. Auguriamo loro ogni bene ma l’amore del pubblico non si compra, si conquista!”.

Contattata da Fanpage, come riporta anche Il Giornale, la direttrice di Radio Free Station Antonietta Napoletano ha spiegato dettagliatamente quanto è accaduto: “Tutto ha avuto inizio con una mail inviata alla Steve & More di Stefano Monte, un’agenzia che cura degli artisti tra cui Cecilia Rodriguez. Abbiamo mandato un’e-mail sia all’agenzia, sia alla MeFui. L’1 marzo scorso abbiamo ricevuto la risposta di Stefano Monte, in cui ci informava che il cachet per l’intervista era di 2000 €. Noi abbiamo rifiutato. Poi il 14 marzo è arrivata la mail da MeFui, in cui ci davano il numero di Cecilia per richiedere l’intervista, così l’abbiamo chiamata. E la Rodriguez ha prima chiesto di essere richiamata più tardi, e poi di rivolgersi a Stefano Monte. Al che noi le abbiamo detto: ‘Ma perché dobbiamo chiamare lui, visto che ci hanno dato il tuo numero? Possiamo parlare direttamente con te’. Così, lei ci ha detto di richiamarla dopo mezz’ora per parlarne. L’abbiamo richiamata e non ha più risposto, né alle telefonate, né ai messaggi perciò abbiamo lasciato perdere”.


Ma non finisce qui. Perché quando dopo qualche giorno Radio Free Station ritelefona a Cecilia, questa volta la modella sudamericana di origine ligure (con bisnonno originario di Beverino, piccolo comune sparso della provincia della Spezia, in Val di Vara) lei avrebbe finalmente risposto dichiarando che avrebbe concesso l’intervista gratis, chiedendo solo di essere richiamata dopo mezz’ora perché doveva chiedere alcune al fidanzato-manager Francesco Monte se sarebbe stato presente anche lui. “Così noi l’abbiamo richiamata – continuano a raccontare i dirigenti di Radio Free Station – e ci ha detto che per Francesco andava bene lunedì alle 21.20. Le abbiamo inviato la locandina, ha visualizzato il messaggio ma non ha risposto. Le abbiamo chiesto il numero di Francesco per l’intervista doppia e non ha risposto. Ieri, l’abbiamo chiamata più volte, le abbiamo anche lasciato un messaggio in segreteria e lei ha continuato a non rispondere. Le avevamo chiesto di avvisarci in caso di contrattempi, perché ci sono persone che lavorano ore e ore per mettere in piedi la trasmissione. Cosa ha fatto lei? Ha bloccato il numero di telefono sia mio che del mio collaboratore. Come staff di Radio Free Station ci siamo sentiti umiliati dalla richiesta e delusi dal comportamento di Cecilia Rodriguez e Francesco Monte, non si era mai verificato che due persone si comportassero in questo modo”.

M.F.

18 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here