Google: Scegli risveglia la Forza che c’è in te

0
CONDIVIDI
Google e Star Wars risveglia la Forza che c'è in te
Google e Star Wars risveglia la Forza che c'è in te
Google e Star Wars risveglia la Forza che c’è in te
Google Risveglia la Forza che c'è in te
Google Risveglia la Forza che c’è in te

ROMA. 18 DIC. Si potrebbe dire “Google avanti tutta”, o forse “Che ne sa più del diavolo”, sta di fatto che i creativi di big G ogni giorno sfornano una novità, l’ultima proprio allo scoccare della mezzanotte.

E’ proprio così, infatti, sul noto motore di ricerca sono comparse sotto il box di ricerca, due spade laser una azzurra, a sinistra ed una rossa, a destra con sopra la scritta “Scegli il tuo lato e risveglia la Forza che c’è in te” con chiaro riferimento a Star Wars uscito ieri nelle sale italiane.

Il tutto sarebbe nato un mese fa dalle mani di Google proprio sull’onda di Star Wars.

 

È stato infatti attivato il sito Risveglia la Forza che c’è in te che ci permetterà di scegliere da che lato schierarci. dal bene o dal male.

Una volta effettuata la nostra scelta tutte le nostre interfacce web della app di google cambieranno a tema da gmail fino alla barra di caricamento di youtube.

Su Gmail per esempio cambierà l’immagine di sfondo della schermata principale e la barra di caricamento.

Mentre su Chrome, dopo aver installato un’estensione si sbloccheranno le schede a tema Star Wars.

Ma il tutto non finisce qui. Clay Bavor, Vice Presidente di Product Management di Google, garantisce effetti mirabolanti con easter egg e diverse novità che renderanno avvincente le immagini, naturalmente tutte virtuali che, pare porteranno anche a scoprire il Millennium Falcon.

C’è da chiedersi se questo gioco particolare avrà una fine, in pratica se Google ripristinerà le forme e i colori originali dei proprio strumenti.

Possiamo scoprire di più sull’uso del gioco nelle classiche FAQ: https://www.google.com/starwars/faq/ (nell’immagine: la schermata che ti permette di scegliere se stare con il lato chiaro della forza, il bene, oppure con il lato oscuro, il male. Da quel momento l’uso degli strumenti di Google cambieranno di forma e colore).

LASCIA UN COMMENTO