Home Cronaca Cronaca Savona

Giustenice, ennesima lite in casa: arrestato 51enne

1
CONDIVIDI
Carabinieri

SAVONA. 20 SET. L’ennesima lite domestica gli è costata cara. Un uomo di 51anni di Giustenice, in provincia di Savona, è sttao arrestato dopo un alite in famiglia, l’ennesima.

L’uomo che di professione fa l’artigiano ora dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

Nell’abitazione della coppia, chiamati dalla stessa donna, sono intervenuti i carabinieri di Finale Ligure per sedare la lite familiare che era degenerata.


L’ultimo atto di violenza si è consumatro davanti agli occhi dei figli della coppia, tutti minorenni.

Non è la prima volta che l’uomo si rende protagonista di questo genere di comportamento con frequenti e repentini scatti d’ira con liti e minacce quotidiane che avevano fatto sprofondare la donna, una 50enne, in uno stato di sofferenza fisica e morale, tanto da generarle il timore per l’incolumità sua e dei propri figli. Giunti sul posto i carabinieri hanno prima messo in sicurezza i bambini e la donna, poi hanno bloccato l’uomo e sequestrato le armi trovate in suo possesso.

Una volta in caserma la donna ha deciso di denunciare il compagno.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here