Home Politica Politica La Spezia

Giulia la più bella e giovane assessora: 21 anni, leghista e milanista come Salvini

0
CONDIVIDI
Giunta Peracchini a La Spezia: la neo assessora comunale Giulia Giorgi

LA SPEZIA. 11 LUG. E’ la più giovane e bella assessora comunale della Liguria. Giulia Giorgi, 21 anni, fedelissima della consigliera regionale Stefania Pucciarelli, appartiene alla scuderia leghista di Edoardo Rixi e risulta una milanista sfegatata come il “capitano” Matteo Salvini.

Il neo sindaco di La Spezia Pierluigi Peracchini (centrodestra) le ha affidato le deleghe ad Istruzione, Politiche giovanili, Diritti degli animali, Servizi informatici e Pari opportunità.

“Basta con il termine assessora – spiega Giorgi – torniamo alla normalità e chiamatemi assessore. Pari opportunità per tutti, ma le prese in giro boldriniane e pseudo femministe a me non interessano. Anzi, sono insopportabili. Questo genere di terminologie degradano le donne che quotidianamente si impegnano nella società e si fanno strada per le loro capacità professionali ed intellettuali.


Ringrazio il sindaco Peracchini per la fiducia e, insieme agli altri assessori, sono pronta a rimboccarmi le maniche per il rilancio della nostra città.

Spazio ai giovani, abbandonati dalla precedente amministrazione. Occorre che il Comune li aiuti soprattutto per l’inserimento nel mondo del lavoro. Ce n’è bisogno.

Una particolare attenzione sarà posta a tutto il mondo dell’associazionismo, anche animalista, e del volontariato, molto attivo a La Spezia con tante donne e mamme che da anni prestano un prezioso servizio a La Spezia”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here