Home Cronaca

GIUDICE SOSPENDE MAESTRA SAVONESE CHE USAVA METODI TROPPO BRUSCHI

1
CONDIVIDI
corte arbitrale europea

maestra sospesaSAVONA. 11 NOV. Il giudice di Savona Fiorenza Giorgi ha sospeso dall’insegnamento una maestra di una scuola elementare savonese che era stata denunciata per maltrattamenti in quanto “usa metodi troppo duri nei confronti dei suoi scolari”.

La denuncia era stata effettuata da una mamma. Così attraverso intercettazioni e immagini di telecamere nascoste sarebbero stati accertati i metodi bruschi che la maestra adottava sui bambini, strattonati o sculacciati in quanto troppo vivaci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here