Giro dell’Appennino, vince il russo Firsanov

1
CONDIVIDI
Il 77^ Giro dell'Appennino vinto dal russo Sergej Firsanov
Il 77^ Giro dell'Appennino vinto dal russo Sergej Firsanov
Il 77^ Giro dell’Appennino vinto dal russo Sergej Firsanov

GENOVA. 18 APR. Il russo Sergej Firsanov della Gazprom – Ruzvelo,  ha vinto per distacco la 77^ edizione del Giro dell’Appennino – memorial Sandro Pertini.

La gara di 196,6 km, da Novi Ligure a Chiavari che, per la prima volta arrivava sul lungomare di Chiavari rispetto ai tradizionali traguardi a Pontedecimo o nel centro di Genova.

Al secondo posto, in volata, Francesco Gavazzi, terzo Mauro Finetto.

 

Firsanov, già vincitore della Settimana Internazionale Coppi-Bartali, ha piazzato l’attacco decisivo a 13 km dall’arrivo, sulla salita di Zoagli, dove ha staccato i due compagni di fuga, lo spagnalo Prades e Pierpaolo Ficara, da lì in poi la sua corsa è stata solitaria ed ha tagliato il traguardo con 25 secondi di vantaggio.

Da registrare due brutte cadute nei primi 50 chilometri di gara: nella prima Paolo Simion, ha riportato fratture alle ossa facciali ed è stato ricoverato all’ospedale di Tortona; nella seconda Antonio Parrinello è finito all’ospedale di Novi Ligure con sospette fratture a una gamba e al bacino.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO