Home Cronaca Cronaca Genova

GIRA CON L’OROLOGIO RUBATO. ECUADORIANO NEI GUAI

0
CONDIVIDI

GENOVA. 18 AGO. Una volante della Questura è intervenuta in via Buranello dopo la segnalazione da parte di un cittadino che riferiva di aver riconosciuto nell’avventore di un bar il responsabile della rapina, da lui patita, avvenuta nel mese di dicembre 2011, nella quale veniva rapinato del giubbotto, di una macchina fotografica e del proprio orologio “Sector” in acciaio, il quale veniva notato al polso del segnalato.

Giunti sul posto gli agenti hanno avvicinato il presunto ladro, un cittadino dell’Ecuador di 31, ed hanno effettivamente notato al suo polso l’orologio “Sector”, del quale non era in grado di fornire dettagli sulla provenienza, anzi, inizialmente riferiva essere un regalo della moglie, poi, cambiando decisamente versione, dichiarava essere il premio di una scommessa.

Il cittadino dell’Ecuador è stato accompagnato in Questura per i rilievi del caso mentre il richiedente forniva agli agenti copia della denuncia della rapina patita nel 2011.


Il trentunenne è stato denunciato in stato di libertà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here