Home Cronaca Cronaca Italia

Giovedì udienza in Cassazione per Francesco Schettino

0
CONDIVIDI
Schettino a Rebibbia, Cassazione conferma condanna a 16 anni

ROMA. 19 APR. Giovedì 20 aprile avrà inizio a Roma, in Cassazione, una maxi-udienza per il processo al comandante Francesco Schettino principale imputato del naufragio della nave Costa Concordia.

Una tragedia colposa nella quale persero la vita 32 persone tra passeggeri ed equipaggio a causa del poco felice avvicinamento all’isola del Giglio la sera del 13 gennaio 2012, avvicinamento che si concluse sugli scogli ed il semiaffondamento della nave.

A fare ricorso alla Suprema Corte, oltre a Schettino che ritiene eccessiva la condanna a sedici anni e un mese di reclusione, c’è anche la Procura della Corte di Appello di Firenze che aveva chiesto 27 anni di carcere.


L’udienza successiva è prevista per il quattro maggio ma lo sciopero degli avvocati rischia di far slittare il calendario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here