Home Cronaca Cronaca Savona

Giovanissimo gufo trovato ad Osiglia e portato all’Enpa

0
CONDIVIDI
Giovanissimo gufo trovato ad Osiglia e portato all’Enpa

SAVONA. 18 LUG. Un giovanissimo gufo è stato trovato a terra in un bosco di Osiglia, ai margini del lago, da una coppia di genovesi che stavano passeggiando assieme ai loro cani.

Il piccolo è stato soccorso dagli escursionisti e portato a Savona dove è stato preso in cura dai volontari della Protezione Animali.

Non mangia ancora da solo ed occorre alimentarlo diverse volte al giorno ma si sta riprendendo e crescendo velocemente; appena rimesso in sesto verrà avviato al centro di recupero della fauna selvatica di Bernezzo (CN) per il completamento della crescita e la successiva liberazione.


Sono davvero poche, a differenza della coppia di genovesi, le persone che segnalano animali selvatici feriti o in difficoltà all’Enpa e poi si rendono disponibili a portarli alla sede di Savona o Albenga.

Così i volontari sono costretti a percorrere, con le due auto di servizio, anche qualche centinaio di chilometri al giorno e tanto tempo e soldi per il carburante, per andarli a prendere, spesso in comuni davvero lontani.

Chiedono quindi a chi trova questi animali non solo di telefonare ma anche di portarli. Son oltre 1.300 i soggetti recuperati da inizio anno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here