Giovani stranieri rubano all’Upim, pensionato alla Coop: presi

2
CONDIVIDI
Due "studentesse" del Camerun, già conosciute per pregiudizi di polizia, hanno rubato all'Upim: prese
Il grande magazzino Upim all'angolo di via Venti Settembre a Genova
Il grande magazzino Upim all’angolo di via Venti Settembre a Genova: presi tre ladruncoli stranieri

GENOVA. 23 MAG. Nei giorni scorsi, tre stranieri si sono impossessati di vari prodotti di cosmetica, cercando poi di allontanarsi dall’ Upim di via XX Settembre.

Fermati dal carabiniere di quartiere della stazione di Carignano e perquisiti, sono stati trovati in possesso della refurtiva.

Si tratta di due donne di 22 e 21 anni, con pregiudizi di polizia, e di un uomo di 29 anni, che sono stati tratti in arresto per “furto aggravato in concorso”. Refurtiva recuperata  e restituita.

 

Nella tarda mattinata di ieri, un pensionato genovese ha rubato alcuni capi di abbigliamento e generi alimentari dal supermercato “Ipercoop” di via Romairone.

L’anziano, fermato dal personale della sicurezza interna unitamente ai carabinieri della pattuglia della stazione di Bolzaneto, è stato perquisito e trovato in possesso della refurtiva e di un coltello a serramanico, poi sequestrato. Pertanto, è stato deferito in stato di libertà per “furto e porto abusivo di oggetti atti ad offendere”.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO