GIOVANI CONFINDUSTRIA. POCO FEELING CON SALVINI

10
CONDIVIDI
Salvini: l'Italia si ferma tre giorni

salvini-confindustria-santa margheritaGENOVA. 5 GIU. Anche il segretario della Lega Nord Matteo Salvini è giunto a Santa Margherita al convegno di Confindustria Giovani per partecipare all’incontro “Prendiamo posizione”.

Salvini, camicia bianca e giacca prende posizione e punta il dito contro le politiche del governo definite “anti-impresa” e le tasse.

Il leader del Carroccio parla un po’ di tutto da Mafia Capitale definita “enorme mangiatoia” dove “per ogni sbarco c’è qualche ladro che si gratta le mani. Renzi e Alfano dormono: prima vanno a casa, meglio è per tutti”.

 

Non c’è tanto feeling però fra il leader del Carroccio definito “populista” con idee “lontane dalle esigenze del Paese” da un giovane imprenditore in platea.

Qualc’un altro lo attacca sulla battaglia contro l’euro: “Il patrimonio immobiliare si svaluterebbe del 30%” ed ancora, gli chiedono una “ricetta concreta” per l’industria.

E proprio lo stesso Salvini a margine ha commentato: “da Confindustria mi aspettavo di più”.

10 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO