Home Sport Sport Genova

Giovani canottieri liguri alla prestigiosa regata di Lucerna

0
CONDIVIDI

GENOVA. 6 LUG. Per la prima volta, la rappresentativa regionale FIC Liguria parteciperà alla Junior City Eight, la grande sfida che vede protagoniste le ammiraglie under 18 in occasione della terza tappa di Coppa del Mondo. I giovani vogatori liguri, accompagnati dal tecnico Maurizio Capocci e dal dirigente Luca Varacca, vogheranno nelle acque in cui si misureranno, nella stessa giornata, campioni olimpici e atleti di alto spessore internazionale. In barca, ci saranno il capovoga Giulio Cespi (Canottieri Sampierdarenesi), Jacopo Danovaro (Rowing Club Genovese), Edoardo Rocchi (Speranza Pra’),  Giorgio Gesmundo (Elpis Genova), Giorgio Federici (Velocior Spezia), Alessio Bozzano (Speranza Pra’), Tommaso Rossi (Rowing Club Genovese) e Daniele Torbidoni (Rowing Club Genovese). Al timone Fabio Siracusa (Sportiva Murcarolo).

La trasferta è sostenuta da Casa della Salute, rete di poliambulatori specialistici privati che, tra Genova, Busalla, Albenga e Alessandria, fornisce prestazioni sanitarie di alto livello in tempi attesa brevissimi a tariffe accessibili 7 giorni su 7. “Siamo grati a Casa Salute per aver deciso di investire in uno sport sano e dai grandi valori formativi qual è il Canottaggio – afferma il presidente FIC Liguria Francesco Ferretto – Per i nostri ragazzi sarà sicuramente un’esperienza da ricordare, l’auspicio è che qualcuno di loro possa in futuro tornare a remare sul Rootse con il body della Nazionale”.

La sfida tra gli equipaggi della Junior City Eight inizierà sabato alle 18 con le batterie mentre domenica, alle 13, è prevista la finalissima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here