Home Cronaca Cronaca Italia

Giovane morta in Spagna, via libera alle intercettazioni

0
CONDIVIDI
Giovane morta in Spagna, via libera alle intercettazioni

AREZZO. 31 MAG. Alessandro Albertoni, 25 anni, e Luca Vanneschi, 26 anni, di Castiglion Fibocchi, sono i due giovani per i quali è stato chiesto il rinvio a giudizio per la tentata violenza e la morte in conseguenza di altro reato di Martina Rossi, la studentessa ligure caduta dal 6° piano di un hotel di Palma di Majorca nell’agosto 2011.

In particolare il gup di Arezzo avrebbe deciso di utilizzare le intercettazioni registrate nel 2012 con una microspia quando i due, al momento della riapertura del processo a Genova, vennero lasciati da soli in una stanza ed iniziarono a parlare della morte della ragazza.

Secondo il procuratore capo di Arezzo Roberto Rossi, la giovane avrebbe cercato di scavalcare il balcone della stanza dei due ragazzi per sfuggire a un tentativo di violenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here