Home Cronaca Cronaca Savona

Giovane di Albissola trovato morto a Santo Domingo: è giallo

0
CONDIVIDI
Giovane di Albissola trovato morto a Santo Domingo: è giallo

SAVONA. 28 APR. Un 28enne nato a Genova, ma residente ad Albissola Marina, giovedì mattina, intorno alle 7, è stato trovato morto a Santo Domingo. Il cadavere di Alessandro Grandis era sul bordo della piscina di un complesso residenziale di lusso, “La Joya”, situato nel Cocotal a Bavaro.

Il giovane, laureato in Farmacia all’Università di Genova nel 2014, si trovava a Santo Domingo per turismo.

La polizia ha parlato di un possibile suicidio, anche se alcuni elementi ed informazioni non convincerebbero del tutto.


Secondo un blog locale utilizzato dalla comunità italiana, infatti, il 28enne sarebbe stato “ucciso da un colpo di pistola mentre era seduto apparentemente in tutta tranquillità sul bordo della piscina con i piedi immersi nell’acqua. Un colpo alla nuca con conseguente decesso all’instante. La posizione supina del corpo con la testa appoggiata sul pavimento ha fatto da tampone alla ferita, non consentendo una grande fuoriuscita di sangue”.

Tuttavia, la polizia locale avrebbe indicato l’ipotesi del “suicidio”. Secondo gli investigatori, il farmacista sarebbe morto per un trauma cranico dopo essersi buttato dal secondo piano del residence.

Il 28enne era giunto due giorni fa a Bavaro, al termine di un viaggio di sette mesi in diversi paesi del Sudamerica e doveva rientrare in Italia il 25 maggio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here