Gianluca Imperato al Cervo Festival

0
CONDIVIDI
Gianluca Imperato al Cervo Festival
Gianluca Imperato al Cervo Festival
Gianluca Imperato al Cervo Festival

IMPERIA. 22 AGO. Premiato in oltre trenta concorsi nazionali e internazionali tra cui il “Rovere D’oro” di San Bartolomeo al Mare, accolto nelle più importanti società concertistiche d’Europa, Gianluca Imperato è ospite del  53° Festival di Musica da Camera lunedì 22 agosto – ore 21.30 – nell’Oratorio di Santa Caterina, con  proposte eterogenee, legate dal fil rouge del virtuosismo sulla tastiera attraverso diverse epoche, autori e stili.

Imperato si è dedicato spesso alla trascrizione di opere orchestrali per pianoforte solo e promuove attivamente compositori meno conosciuti e la musica classica contemporanea. E’ docente di pianoforte per i corsi preaccademici in collaborazione con il conservatorio di Palermo e con i colleghi Francesco Di Marco e Andrea Micucci è cofondatore e direttore artistico dei corsi estivi e la rassegna concertistica Sovico in Musica.

Ha il potere di commuovere l’ascoltatore e di guidarlo verso il mondo dell’immaginazione, e  possiede la dote rara dell’espressione gestuale, che sa far cantare il pianoforte, donando forti emozioni. Un musicista intelligente, energico e  determinato, dotato di grande sensibilità e maturità interpretativa e di una tecnica solidissima, unite ad una personalissima visione poetica della musica.

 

Questo il programma della serata:

D. Scarlatti sonata K213

F. Liszt Ballata no.2 S.171

A. TchaikowskyImperato “Pas D’action,Adagio” dalla Bella Addormentata

S. Rachmaninov Etude Tableaux op.33 no.4,3,8

A. Skrjabin Due Improvvisi op.14

A. Skrjabin Etude op.8 no.12

A. Skrjabin Fantasia si minore op.28

G. Gershwin Rapsodia in Blu per piano solo

Prezzi biglietti: posti a sedere: € 15,00; ragazzi dagli 11 ai 19 anni e studenti sino ai 26 anni: € 5,00; bambini sino ai 10 anni e disabili ingresso gratuito.

FRANCESCA CAMPONERO

Per maggiori info: www.cervofestival.com

LASCIA UN COMMENTO