Home Cronaca Cronaca Genova

Già libero l’abusivo senegalese arrestato per tentata estorsione

29
CONDIVIDI
Parcheggiatori abusivi nel Porto Antico a Genova

GENOVA. 21 MAR. “Dammi 5 euro o ti danneggio l’auto”. Arrestato domenica dalla Guardia di Finanza al Porto Antico. Già liberato dal giudice del Tribunale di Genova.

Il 25enne senegalese, con pregiudizi di polizia, accusato di tentata estorsione ai danni di un turista torinese, è stato scarcerato ieri al termine del processo per direttissima. L’immigrato era stato arrestato in flagranza di reato e non sarebbe nuovo a “lavori” del genere, che ora potrà continuare a commettere.

La decisione del magistrato appare come un via libera all’attività dei parcheggiatori abusivi, che pretendono il mini pizzo minacciando gli automobilisti. L’immigrato avrebbe sulle spalle già una decina di sanzioni e denunce, ma non è stato rimpatriato.


 

 

 

29 COMMENTI

  1. Non avevamo dubbi….siamo deboli e ci estingueremo nel giro di poche generazioni…. Ma a questo punto ce lo meritiamo….

  2. povero… i magistrati sono impegnati a condannare quel DELINQUENTE che ha sparato ad un altro brav’uomo.. colpevole solo di essergli entrato in casa alle tre di notte .. per rubare e magari uccidere.. MA SOLO PERCHE NON AVEVA SOLDI PER MANGIARE .. visto che ha scoperto che il lavoro .. CHE LO STATO ITALIANO sicuramente gli aveva trovato provocava a lui sudore…… RAZZISTI!!!!!

  3. Come dire: in Italia se sei clandestino fai come ti pare! Giudici incapaci! È una vergogna senza fondo. Poi mi chiamano razzista. Se lo facesse un italiano? Riescono a capire ke così facendo autorizzano ogni nefandezza a discapito nostro? Pensare ke è pagato con le nostre tasse. Nauseata!

  4. Chissà che pressioni avranno dal governo abusivo questi giudici che sistematicamente sono clementi coi migranti fancazzisti e hanno la mano pesante con noi italiani…ma cosa aspettiamo ad andare a roma e mettere sottosopra tutti i polici merdosi???

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here