Georgiano con il fai da te dello scasso pizzicato dalla polizia

0
CONDIVIDI
Georgiano con il fai da te dello scasso pizzicato dalla polizia

GENOVA. 9 SET. Una coppia di poliziotti liberi dal servizio ha notato, ieri mattina, un’auto con targa spagnola ferma lin via Adua nella zona di Principe.

Nei sedili anteriori era seduto un uomo che, cercando di nascondersi, armeggiava con alcuni cacciavite.

Insospettitisi, i due agenti si sono avvicinati e, dopo essersi qualificati, hanno chiesto allo sconosciuto di fornire i documenti e spiegazioni circa il possesso degli attrezzi.

 

L’uomo, un georgiano di 61 anni, ha cominciato ad innervorsirsi farfugliando parole incomprensibili.

Con l’ausilio di una pattuglia inviata dalla sala operativa, è stato possibile effettuare un controllo accurato del veicolo, rinvenendo nel fanale posteriore destro un involucro occultato contenente tutti i componenti della ormai nota “chiave bulgara”, grimaldelli, brugole, spadini, bombolette lubrificanti per serrature, lastre di plastica, tiranti e punte da trapano.

L’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

LASCIA UN COMMENTO