Genovese si “pente” e restituisce borsa rubata: denunciato lo stesso

0
CONDIVIDI
I carabinieri di Santa Margherita hanno denunciato dieci persone: 6 stranieri e 4 italiani

GENOVA. 6 OTT. Ha trovato la borsa di una turista che l’aveva persa durante il tragitto su un mezzo pubblico, ma anziché di consegnarla ai carabinieri denunciando il ritrovamento, ha preferito tenersi il malloppo. Tuttavia, quando ha capito che gli investigatori, anche grazie alla segnalazione di altri passeggeri, stavano per arrivare a lui, ha pensato di andare in caserma e denunciare tutto.

Il furbetto “pentito” è un genovese 44enne, che è stato denunciato lo stesso per furto.

La storia risale ad alcune settimane fa ed è avvenuta a Santa Margherita Ligure. All’interno della borsa della turista, c’erano 1.500 euro in contanti ed alcuni gioielli per un valore complessivo di circa 3mila euro.

 

 

LASCIA UN COMMENTO