Genova Smart Week dal 23 al 28 maggio per uno sviluppo intelligente

0
CONDIVIDI
Genova Smart Week, la presentazione a Palazzo Tursi
Genova Smart Week, la presentazione a Palazzo Tursi
Genova Smart Week, la presentazione a Palazzo Tursi

GENOVA. 19 MAG. Resilienza e protezione del territorio, energia verde ed edifici intelligenti, economia circolare, smart job e mobilità sostenibile, sono questi gli argomenti principali dell’edizione 2016 di “Genova Smart week – Innovation for a livable city”, la manifestazione per la smart city che si terrà nel capoluogo ligure dal 23 al 28 maggio prossimi.

L’iniziativa, promossa dall’associazione Genova Smart City, dall’assessorato allo Sviluppo Economico e Smart City del Comune di Genova e organizzata da Clickutility, è volta a far emergere e conoscere le buone pratiche per lo sviluppo di una città innovativa e gli strumenti tecnologici più avanzati per realizzare città a dimensione d’uomo, riducendo consumi energetici, emissioni inquinanti e costi economici.

Lunedì 23 maggio la Conferenza di Apertura “Innovazione e sviluppo per una città vivibile e accogliente”, aperta a tutta la cittadinanza, darà avvio alla settimana di eventi per una città vivibile, accogliente e a misura di cittadino. Presiederanno Marco Doria, Sindaco di Genova e Emanuele Piazza, Assessore Sviluppo Economico, Comune di Genova.

 

Martedì 24 maggio è la Giornata dedicata ad Harmonise, il progetto europeo che promuove una migliore progettazione e pianificazione delle aree urbane e si parlerà di resilienza. Tre le sessioni cui seguirà una Tavola rotonda per parlare di buone pratiche e proporre un’analisi dello scenario politico e di governance a livello europeo.

Energia e riqualificazione energetica di edifici e aree produttive sono i 2 macro temi che si svilupperanno nella giornata di mercoledì 25 maggioa Palazzo San Giorgio dalle 9 alle 18.30.

Al mattino verrà proposta una riflessione sulle politiche e programmi per lo sviluppo dell’energia del futuro; seguirà una tavola con i principali gruppo leader del settore.

Nel pomeriggio, con il Patto dei Sindaci, si parlerà di politiche europee e di buone pratiche già in atto per la riqualificazione energetica dei territori e verranno presentati i progetti europei in corso a Genova e Savona.

Giovedì 26 maggio, Liguriacircular, forum permanente ligure sull’economia circolare promosso da AMIU e ACR+ (Association of Cities and Regions for Recycling) analizzerà, a Palazzo San Giorgio, lo stato dell’arte dell’economia circolare in Europa e le strategie e politiche comunali per promuovere una sostenibilità che generi valore.

Nella stessa giornata si svolgerà lo Smart Job Forum durante il quale saranno presentati i risultati del tavolo di lavoro promosso e organizzato dal Comune di Genova. Al pomeriggio, in Camera di Commercio, protagonisti il Partenariato Transatlantico su Commercio e Investimenti TTIP e le piattaforme open standard per lo sviluppo di soluzioni globali per le future Smart Cities.

Alimenti: non più sprechi ma nuova risorsa sarà il seminario pomeridiano a cura della Camera di Commercio di Genova presso la Sala del Bergamasco di Via Garibaldi 4.

Giornata conclusiva a Palazzo San Giorgio, dedicata alla Mobilità Urbana, venerdì 27 maggio, per parlare delle nuove sfide per lo sviluppo di una mobilità a impatto zero e degli incentivi a oggi a disposizione, delle applicazioni tecnologiche per una mobilità urbana più sostenibile e di molte altre novità a livello italiano ed europeo.

In parallelo la Commissione Europea organizzerà la tavola rotonda “Smart Urban Mobility & Cities of the Future” che coinvolgerà sindaci e rappresentanti di 20 città e istituzioni del Mediterraneo (evento su invito) e presenterà le principali iniziative del Partenariato Europeo per una crescita intelligente della mobilità elettrica e dei servizi di mobilità.

Per l’occasione verranno esposti in Piazza Caricamento mezzi elettrici a basso impatto ambientale.

Internet: http://www.genovasmartweek.it

LASCIA UN COMMENTO