Home Cronaca Cronaca Genova

GENOVA SMART CITY, COMUNE E POSTE ITALIANE FIRMANO PROTOCOLLO D’INTESA

0
CONDIVIDI

Firma pr. Poste__13_ invio 1GENOVA 22 NOV. Comune di Genova e Poste Italiane Spa lavoreranno fianco a fianco per realizzare una studio di fattibilità nell’ambito del processo “Genova Smart City”, grazie al protocollo d’intesa firmato oggi dal sindaco di Genova Marco Doria e dal responsabile di Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni Poste Italiane Valter Catoni.
Comune e Poste Italiane S.p.A. lavoreranno insieme in attività di studio, analisi e progettazione di fattibilità al fine di supportare il processo stesso, per fare di Genova una città intelligente sempre più al servizio dei cittadini, delle imprese e del territorio, fornendosi reciproche informazioni e individuando soluzioni innovative ad alta tecnologia, al fine di adottare modelli di gestione virtuosi per il governo e lo sviluppo di una città smart.
Comune di Genova e Poste Italiane S.p.A. concordano congiuntamente tre aree di collaborazione di interesse dell’iniziativa Genova Smart City: sportello amico per il rilascio di riproduzioni dei certificati anagrafici, dimore abituali, risco-sportello tributi; comunicazione digitale integrata: gestione digitalizzata multicanale, attraverso un cruscotto, della corrispondenza in entrata ed in uscita, con eventuale conservazione sostitutiva a norma; rilascio certificazione anagrafica e di stato civile attraverso forme alternative non legate allo sportello.
“La firma di questo protocollo d’intesa – afferma il sindaco Marco Doria – è un tassello che si aggiunge al processo Genova Smart City, a cui la città tutta sta lavorando in collaborazione con aziende, imprese, università e associazioni di categoria. Dare ai cittadini – prosegue il sindaco- la possibilità di recarsi alle Poste ed eseguire tante operazioni insieme, vuol dire mettere la tecnologia al servizio del cittadino e migliorarne la vita ed il rapporto con i servizi pubblici necessari. Iniziamo, quindi, a costruire nuovi percorsi che mi auguro virtuosi.”
“Poste Italiane – spiega il responsabile di Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni di Poste Italiane Valter Catoni – è da sempre al fianco della Pubblica Amministrazione e promuove progetti di innovazione che puntano a semplificare le procedure, a ridurre i tempi e a facilitare il dialogo tra privati, imprese e Pubblica Amministrazione. L’intesa con il Comune di Genova coniuga l’applicazione di tecnologie digitali con la visione di un modello innovativo di gestione di servizi di welfare al cittadino. Insieme al Comune – aggiunge Valter Catoni – lavoreremo per snellire sempre più i processi burocratici, per semplificare la vita di ogni giorno permettendo a tutti di avere un facile accesso ai servizi.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here