Home Cronaca Cronaca Genova

Genova: ladri acrobati continuano a colpire, ma la difesa resta illegittima

14
CONDIVIDI
Furti in casa continuano (foto d'archivio)

Ladri acrobati continuano a colpire, ma la difesa resta illegittima. Raffica di furti in casa negli ultimi giorni a Genova e in provincia, dove molti colpi, secondo le forze dell’ordine, sono stati messi a segno da ladri specializzati nello scalare i tubi del gas per poi arrivare alle finestre e ai balconi ed entrare negli appartamenti.

Segnalati a carabinieri e polizia furti in via Acquasanta, dove ieri sono stati rubati oggetti in oro e contanti, ma anche nel ponente della città, in via Paride Salvago, in via Ischia, in via Quarto, a Nervi, nel golfo del Tigullio in via Bixio a Rapallo.

La scorsa notte un altro furto è stato commesso anche nella farmacia di piazza Portello a Genova. I ladri sono riusciti a forzare la saracinesca e a impossessarsi dei soldi custoditi nel fondo cassa.

14 COMMENTI

  1. sempre i soliti bei discorsi…ma siano a quando i ladri son o protetti tutto ciò rimane solo fume nell’aria……questi hanno troppe protezioni, è evidente che interessano al governo per diminuire i nullafacenti.

  2. Xx i ladri di appartamenti va sempre bene se rubano si fanno la giornata se li sorprendi e li bastoni ti tenunciano e gli paghi i danni x interruzione del lavoro da onesto cittadino quindi conviene aprire la finestra e uscire di casa laciandola libera x loro

  3. a me è successo alcuni anni fa………..La Polizia subito intervenuta mi disse apertamente che questi furti erano opera di ladri acrobati e che avevano prove che che fossero una diretta conseguenza dell’ arrivo del Luna Park situato alla Foce. !!!!!!! Ribattei dicendo…se sapete cio perche non pattugliate e verificate direttamente ? Mi dissero che non potevano perche altrimenti sarebero stati tacciati di razzismo……Avete ben capito come stanno le cose ? Regolatevi di conseguenza…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here