Home Politica Politica Genova

Genova, domani islamici in piazza contro i nostri alleati USA

3
CONDIVIDI
Un palestinese con lo smartphone

Musulmani e palestinesi domani pomeriggio scenderanno in piazza a Genova per protestare contro la decisione del presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump di considerare Gerusalemme capitale di Israele, trasferendovi l’ambasciata che attualmente si trova sul lungomare di Tel Aviv.

La manifestazione di protesta è prevista alle 15.30 in piazza Caricamento ed è organizzata dalla Comunità Islamica Genovese e dall’Associazione Palestinesi in Italia.

“Protestiamo contro la folle decisione del presidente degli Stati Uniti di considerare Gerusalemme capitale di Israele – hanno spiegato gli islamici nel volantino che pubblicizza l’evento – Gerusalamme è l’eterna capitale della Palestina e culla delle religioni monoteiste”.


Alla manifestazione ha annunciato la sua presenza anche l’Imam di Genova Salah Ussein.

 

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here