Genova: convegno giudici Fci

0
CONDIVIDI

Un momento del convegno regionale dello scorso anno
Un momento del convegno regionale dello scorso anno
GENOVA. 22 GENN. Stanno giungendo, ai giudici ed ai commissari di gara liguri, le lettere di convocazione per l’annuale convegno di inizio anno organizzato dal Comitato Regionale della Federazione Ciclistica Italiana. L’appuntamento è stato fissato per le ore 9 del 31 gennaio a Genova, nella Sala Riunioni del CONI, in via Padre Santo, 1.

“ Siamo ormai alle porte dei grandi impegni della nuova stagione- spiega Patrizio Rattone, responsabile regionale dei Giudici negli ultimi due anni- ed è tradizione riunirci per l’annuale Convegno Regionale. All’ incontro è confermata la presenza di tutti i giudici liguri. Nel corso della riunione saranno presentati i temi trattati nel recente Raduno Nazionale. Saranno esposti gli argomenti e le novità tecniche sviluppate all’ultimo Convegno Nazionale di Salsomaggiore. Inoltre verranno presentate e discusse le varie problematiche incontrate nel corso della passata stagione e che avessero necessità di chiarimenti”.

Alla riunione sarà presente, fra gli altri, anche il decano dei Giudici liguri l’albenganese Carletto Pizzorno.

 

Incerta invece la presenza al convegno regionale di Francesco Cenere, giudice internazionale che recentemente ha inviato una lettera con la quale, dopo 44 anni di attività, ha comunicato la volontà di non rinnovare la tessera di giudice internazionale. Nella lunga lettera Cenere ha posto l’accento sul fatto che Rcs l’abbia fatta da padrona al convegno nazionale dei Giudici.

Una situazione che ha indignato non solo Cenere, ma anche altri giudici.
La lettera, che è un attacco duro e diretto alla presidenza della Fci e della commissione dei Giudici di Gara, è stata commentata, da molti appassionati ed internetnauti, su vari social network.
ADALBERTO GUZZINATI

LASCIA UN COMMENTO