Home Sport

GENOA, PREZIOSI ALLONTANA LE NUBI RUSSE DA GILARDINO

0
CONDIVIDI

GENOVA 27 LUG. Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, ai microfoni di Sky ha spiegato le ultime mosse di mercato: «Borriello per Gilardino? Gilardino sta facendo bene e De Canio è contento, resta il nostro titolare e contiamo parecchio su di lui.

Uno serio, forte. Io non ho mai detto nulla di Borriello concretamente, dissi solo prima del ritiro che se Gilardino fosse partito avremmo cercato un’altra punta. Ma siamo felici di tenerlo. Borriello è un ragazzo eccezionale, si è espresso al massimo al Genoa ed è un grande professionista. Merkel allo Zenit? Non ho riscontri concreti, non so chi ha tirato fuori questa storia. Affari con Galliani? C’è abbondanza a centrocampo da parte nostra, forse il Milan ha esigenze diverse. Vedremo. Toser o Kucka? Andrò a cena con Galliani per mangiare. Mesto? Non parleremo di scambi con Lotito, a cena…» . Poi torna sul tentativo per Verratti: «Volevo prenderlo con l’Inter, ma c’era la Juve per prima sul giocatore e abbiamo rispettato questa opzione che poi non si è concretizzata. Il Pescara comunque ha fatto una grande operazione»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here