Home Sport Sport Genova

GENOA, ULTIMI PREPARATIVI IN VISTA DELLA TRASFERTA DI LANCIANO

0
CONDIVIDI

genoa_allenamentoGENOVA 22 AGO. Ultimi allenamenti prima della prima. Finalmente si materializzano gli impegni ufficiali e il Grifone si prepara a partire per l’Abruzzo, dove lo aspetta la partita di Tim Cup con il Lanciano. Oggi la squadra sosterrà una seduta a porte chiuse (stanno ancora proseguendo i lavori per il ripristino totale dell’impianto colpito nei giorni scorsi da una tromba marina) e domani è fissata la rifinitura prima della partenza in charter per Pescara, con successivo trasferimento in pullman.

La squadra rossonera allenata da D’Aversa, che ha integrato gli ultimi due acquisti Bacinovic e Grosso, è pronta a dare battaglia e vivere una serata di festa sugli spalti. La voglia di sostenere la squadra, forse anche il richiamo del club di calcio più antico in Italia, sta scatenando un’autentica caccia ai biglietti. Sono già dati per esauriti i tagliandi di curva e distinti (reperibili secondo le modalità annunciate quelli settore ospiti pure ai botteghini il giorno della gara).

Nelle fila del Lanciano una conoscenza Genoa, il difensore Troest. A livello di precedenti risulta solo un’amichevole a Castel di Sangro, terminata 4-2 per il Grifone allenato allora da De Canio. In conclusione un’annotazione segnalata dagli storici della Fondazione Genoa 1893. A una ventina di chilometri da Lanciano, nel paese di Orsogna in cui venne confinato dal 1941 al 1943, prestò la propria attività a favore dei ragazzi dell’epoca William Garbutt, vincitore di tre scudetti con il Grifone e da cui discende la consuetudine di chiamare mister i tecnici. Garbutt fu il primo allenatore professionista (1912) nella storia del calcio italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here