Home Sport Sport Genova

Genoa, tutti a disposizione in vista del Cagliari

0
CONDIVIDI
Juric
Juric
Juric

GENOVA 18 AGO. A tre giorni dall’esordio in campionato al Ferraris del Genoa mister Juric ritrova in gruppo tutti gli effettivi. Un’ottima notizia in vista del difficile match con i sardi, in arrivo sabato dopo l’ultimo allenamento sull’isola. Munoz e Rincon si sono allenati regolarmente con i compagni, dopo il via libera del comparto medico diretto dal dottor Gatto. Infermeria vuota, pollice su. Clap, clap. I riscontri dal campo sono stati positivi per entrambi. Arruolati per la gara di domenica (ore 20:45).
Una razione di filmati in sala video a ultimazione del montaggio, che ha richiesto ore di lavoro ai video-maker impegnati, ha dato il buongiorno ai giocatori per analizzare davanti allo schermo aspetti legati al prossimo match. A bordo campo del ‘Signorini’ si staglia da pochi giorni un’impalcatura, usata come piattaforma per riprendere gli allenamenti e sviluppare le elaborazioni attinenti. Pane per i denti dello staff tecnico e, di riflesso, per la squadra di capitan Burdisso con il morale alle stelle.
Una squadra che, dopo l’assaggio in Tim Cup davanti a quasi 10mila spettatori, si appresta domenica a verificare il potenziale della tifoseria genoana convocata a pieno organico. In ventimila saranno sugli spalti per spingere il Grifone al debutto. Un momento atteso soprattutto dai nuovi acquisti, pronti a innamorarsi del clima che si respira a Marassi, per la tipica conformazione in stile inglese e il calore del popolo rossoblù. Nella giornata di venerdì è prevista a Pegli una seduta a porte chiuse.
Il programma svolto oggi dal team è stato incentrato su lavoro di recupero, dopo tre intense sedute che hanno connotato la prima parte della settimana. Tra terreno e palestra i giocatori sono stati sottoposti a schemi e percorsi individuali, con una fase di potenziamento in palestra. L’attesa per la prima al Ferraris è testimoniata dalle code che al Ticket Office si stanno registrando da parte dei tifosi che stanno facendo la fila (attesa di pochi minuti) per acquistare gli abbonamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here