Genoa, sfatato il tabù della vittoria alla prima di campionato

0
CONDIVIDI
Genoa
Genoa
Genoa

GENOVA 22 AGO.  Dal Cagliari al Cagliari. 26 agosto 2012, 21 agosto 2016. Da quattro anni il Genoa non debuttava in campionato con una vittoria. C’è riuscito nuovamente con la formazione isolana, l’ultima battuta all’esordio. Una partita che regala autostima e consegna, dopo una giornata, il secondo posto dietro la Roma, per effetto dello scarto tra gol fatti e subiti. Meglio di così non poteva andare. Un Grifone che ha stritolato nella morsa gli avversari, con il possesso palla e accelerazioni che hanno aperto la difesa.
Diciotto a quattro il conto dei tiri totali, di cui sette a quattro in porta. Sette contro quattro le occasioni da rete. Trentaquattro a otto le azioni manovrate. Sono alcune delle statistiche stampate sui report ufficiali della Lega Serie A che fotografano l’andamento. Al di là dei meriti collettivi, suggellati dallo spirito di gruppo che da anni è una risorsa intrinseca e palpabile, il Genoa ha corso parecchio ma soprattutto bene. Con il record di chilometri nel team detenuto da Miguel Veloso (quasi 11).

LASCIA UN COMMENTO