Home Sport Sport Genova

Genoa, Rigoni “Dobbiamo iniziare bene la stagione”

0
CONDIVIDI
Luca Rigoni

GENOVA 20 LUG. C’è una collezione di maglie sudate in casa di Luca Rigoni. Lo spirito di combattività come segno distintivo di una carriera approdata nel porto del club più antico in Italia.

Là dove tutto ebbe inizio quando i fondatori provenienti da oltre Manica si cimentavano nei primi calci al pallone, sotto i mercantili attraccati, tra le banchine dove presto potrebbero ormeggiare ambizioni di un ritorno al passato proiettato nel futuro. Tempo al tempo.

“Anche nello spogliatoio stiamo seguendo con interesse l’evoluzione delle vicende societarie. Il presidente e la famiglia Preziosi hanno dato tanto al calcio italiano e al Genoa. Restiamo alla finestra per vedere cosa succederà, ma concentrati unicamente sulla preparazione e i lavori da portare avanti. Abbiamo una buona base su cui lavorare, abbiamo ritrovato un mister come Juric meticoloso. I nuovi innesti aumentano la qualità, poi è sempre il campo a parlare. Alla mia età e con l’esperienza che ho alle spalle, è giusto sostenere il peso delle responsabilità, mettendomi a disposizione della squadra in campo e del gruppo nello spogliatoio. Siamo imballati per il lavoro che stiamo eseguendo. E’ ancora presto per individuare gli obiettivi, pensiamo ad allenarci, trovare la condizione, calarci in una mentalità collettiva. Conoscere già le indicazioni del mister per molti di noi è sicuramente una facilitazione. Considero questa nel Genoa un’avventura molto importante: mi piacerebbe restare e rinnovare il contratto in scadenza. Il Genoa per i genoani è una fede ossessiva. Iniziare bene darebbe entusiasmo a noi e alla gente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here