Home Non Classificati

GENOA. PASTORELLO: “NON CI SIAMO CAPITI CON IL CHIEVO, DI BOGDANI NON SAPPIAMO COSA FARCENE”

0
CONDIVIDI

ento per Erjon Bogdani – chiarisce Pastorello – ma c’è un equivoco, è il Chievo che insiste per lo scambio Gasparetto-Bogdani e anche se prendessimo in considerazione l’idea di cedere o prestare per una stagione Gasparetto, sicuramente di Bogdani non sappiamo cosa farcene (sic)”. Insomma dai vertici della sede del Grifone pare certo che l’albanese di Tirana quest’anno non vestirà la casacca rossoblu. Al contrario “radio-mercato” dice che lo scambio era quasi in dirittura d’arrivo ma si è inserito il Parma Calcio che ha offerto per Gasparetto molti soldi di più del Chievo e nessuna contropartita in muscoli e garretti chiodati. Altri movimenti più certi in casa genoana riguardano il portiere Pegolo, dato in direzione Livorno, mentre all’honduregno Leon si sta cercando una sistemazione buona per lui fuori Genova, forse in Serie A. Intanto domani la Caf, Commissione Arbitrale Federale, darà la sentenza sul “caso” Sculli. Pare certo che la squalifica venga eliminata e SuperBeppe potrebbe addirittura scendere al Cibali di Catania domenica prossima 2 settembre. Marcello Di Meglio (nella foto il “gran burattinaio” del mercato genoano GB Pastorello)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here