Home Sport Sport Genova

GENOA, MINUTO DI SILENZIO DOMANI SERA PER ANTONIO CAMPANELLA

0
CONDIVIDI
genoa-lazio

genoa-lazioGENOVA 19 OTT. In silenzio per ricordare Antonio Campanella. Sarà un minuto lunghissimo, pieno di dolore, quello che il popolo genoano osserverà per commemorare chi ha perso la vita nella tragedia dell’alluvione, prima che l’arbitro Cervellera fischi l’inizio. Antonio Campanella era un sostenitore del Grifone. E allo stadio ci saranno alcuni famigliari, che intorno alle 20.20 depositeranno un mazzo di fiori sul terreno di gioco.
Il mondo del calcio in molte sue espressioni, organi istituzionali e società, squadre e associazioni di categoria, tifoserie, sta dando prova di sensibilità verso Genova e i suoi abitanti. I tifosi genoani proprio oggi si sono recati nelle località dell’entroterra più colpite per distribuire generi di prima necessità.
Sono migliaia le maglie di “Ancora una volta. Non c’è fango che tenga” che i cittadini stanno acquistando per aiutare chi ha perso beni, attività commerciali e la speranza di un futuro sereno. I giocatori le indosseranno nella fase di riscaldamento per promuovere l’iniziativa, la prossima settimana saranno messe all’asta sul sito chiaritystars.com.
Le biglietterie dello stadio non sono state colpite in maniera significativa dall’alluvione. Lunedì chi vorrà partecipare a una serata che va al di là dell’evento calcistico, potrà trovare i biglietti allo stadio Ferraris dalle ore 15. Aperto anche il Genoa Museum and Store in via al Porto Antico 4 (dalle 10 alle 19), le ricevitorie Lottomatica e il canale on-line www.listicket.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here