Home Sport Sport Genova

Genoa, Lazovic “Abbiamo fame di punti”

0
CONDIVIDI
Lazovic

GENOVA 14 DIC.  Accelerazioni al bacio, corse a perdifiato. Ma non solo. Bip-bip. Una crescita sotto gli occhi. Il passato insegna che a volte basta aspettare. A un anno e passa dallo sbarco, l’ex capitano della Stella Rossa, “certo che siete fortunati a vivere in una regione con un clima così”, sta tagliandosi un ruolo sempre più importante nel casting. Tutti per uno, uno per tutti. Sulla passerella di San Siro ha dato il bianco. Una sfilata di colpi a effetto. Con i suoi scatti ha attirato quelli dei fotografi. Peccato sia mancato il gol. Click rimandato. Ma arriva. Oh, se arriva. “Non segnare è stato il nostro limite, dobbiamo migliorare. Al di là delle colpe aver giocato una partita con quella personalità deve dare fiducia. Peggio sarebbe stato se non avessimo creato così tante opportunità e non fossimo riusciti ad avvicinarci alla porta. Resta la prestazione positiva. Di negativo c’è stato il risultato”.
Con l’umiltà dei forti, Darko Lazovic si sta prendendo il Genoa. Scalando di cross in cross i vertici della classifica degli specialisti nella Serie A Tim. Guadagnando metri di stima. Partendo dal centrocampo. Nella posizione forse congeniale. “Abbiamo un’occasione importante domani. Puntiamo a riprenderci i punti lasciati a Milano. La Fiorentina è una signora squadra che si sta esprimendo a ottimi livelli. Ha un organico forte. Potremo metterla in difficoltà se riusciremo a tenere i nostri ritmi e sviluppare il nostro gioco. Non so se in casa abbiamo o no una marcia in più, come capita un po’ a tutti. Dico che non si segnano tre reti alla Juventus in mezzora se non hai qualità. Nonostante la sconfitta vedo una voglia matta tra i compagni in questi giorni. Siamo un grande gruppo e siamo consapevoli che, se vinciamo, facciamo un bel salto. E’ fondamentale muovere la classifica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here