Genoa, Juric “Domani sera emozioni da Coppa”

0
CONDIVIDI
Juric
Juric
Juric

GENOVA 11 AGO. Il mister del Genoa Juric si presenta per la seconda volta nella sala delle conferenze di Villa Rostan. C’è da costruire la stagione mattone dopo mattone. “Il bilancio per ora è da considerare buono a tratti. Ora che si fa sul serio siamo curiosi di vedere. La Coppa Italia magari è sottovalutata in avvio, poi viene presa con entusiasmo perché può portare belle cose. Lavoriamo come professionisti e siamo uomini che vivono di emozioni. Andando avanti la Coppa può regalarne tante”.

Il resoconto dell’allenamento di vigilia è ancora impresso nelle retini e dà lo spunto per fare il punto. “Penso di schierare Gakpé in avanti, Lazovic è recuperato ma non partirà dall’inizio. Ocampos? Ha svolto un buon allenamento, c’è ancora domani per valutare. A destra non ho sciolto tutti i dubbi, uno tra Ntcham e Pandev andrà in campo. Mi aspetto di vedere per più tempo le cose viste a Bastia. Mi va bene anche sbagliare molto, meno perdere il ritmo di gioco e non credere in quello che facciamo. Dovremo stare attenti al Lecce avversario di Lega Pro come l’Alessandria. Sono squadre che ambiscono ad andare in B con giocatori esperti. Se non le affronti nel modo giusto rischi di fare brutte figure”.

LASCIA UN COMMENTO