Home Sport Sport Genova

GENOA, IL VIOLINO DEL GILA ISPIRA LA RIMONTA “I TIFOSI CI HANNO SEMPRE CARICATO”

0
CONDIVIDI

gilardino_violino_genoaGENOVA 17 FEB. Qualche tifoso e addetto ai lavori mugugnava sotto la Lantera, “Gilardino sa segnare solo su rigore” dicevano rimpiangendo l’ex Borriello ora al West Ham. E il bomber di Biella ha zittito tutti con una doppietta che ha messo in mostra tutto il suo repertorio di tecnica e senso del gol.

“Abbiamo giocato bene contro una squadra organizzata come l’Udinese, che ci ha messi in difficoltà con le ripartenze. Siamo entrati bene in campo nella ripresa, non abbiamo mollato dopo il rigore e in campo ci siamo stati solo noi. Siamo stati bravi a recuperare questa gara. Oggi i tifosi ci hanno dato una carica impressionante quando eravamo sotto 3-1. Prandelli? Sa cosa posso dare alla squadra, se sto bene come oggi me la posso giocare. Insigne? Spero di poterlo ritrovare in Brasile. Il mio compagno ideale? Ne ho avuti tanti, l’anno scorso anche Diamanti, poi Mutu, Jovetic, Shevchenko, Kakà. Ho giocato con tantissimi esterni e attaccanti, difficile sceglierne uno. In Nazionale? Totti, Del Piero ma anche i giocatori attuali come Giuseppe Rossi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here